viaggiare lowcost

Viaggi low-cost | GUIDA: 7 metodi per viaggiare e spendere poco (o NIENTE!)

SE VIAGGIARE FOSSE GRATIS NON MI VEDRESTE MAI PIU’ –

Per chi è come noi, viaggiare significa tutto. Significa divertirsi, scoprire, stimolare qualche riflessione personale. Significa sentirci liberi dalle catene che la civiltà e la società ci impongono. Ci sarà sicuramente però anche chi viaggia ‘solamente’ per svago, e per dare uno schiaffo allo stress.
Quindi per tutti noi viaggiare significa qualcosa più o meno grande. Tutti però dobbiamo trovarci, per ogni viaggio, ad affrontare un ostacolo comune: il COSTO.

Non ci chiamiamo tutti Bill Gates, Dan Bilzerian, Silvio Berlusconi (o qualunque sia il vostro stereotipo di miliardario). Perciò non sempre possiamo permetterci un viaggio, ed è brutto! Non c’è cosa che ritengo più irrazionale, nel mondo moderno, del non poter viaggiare senza dover sostenere costi.

Il pianeta non ha un proprietario, cavolo! (vorrei essere volgare in questo momento, ma non lo ritengo giusto nei rispetti di voi lettori, siate volgari nei commenti se ritenete che abbia sbagliato a censurarmi  🙂 )
Il pianeta è di chiunque lo abita! Il pianeta è mio! Il pianeta è vostro!

Ok! Tralasciamo adesso le mie paranoie di ribellione (trovate la nostra email nella pagina contatti nel caso vogliate organizzare una rivoluzione 💪) ed iniziamo ad elencare tutti i metodi per risparmiare sui viaggi. Dividerò l’articolo in due parti: la parte su come risparmiare sul metodo di spostamento ed una seconda parte su come risparmiare sull’alloggio (esiste anche un modo per dormire GRATIS, diteci se lo conoscevate già).


COME SPOSTARSI SPENDENDO POCO

Le risorse, e i metodi, per spendere poco muovendosi verso la località che abbiamo scelto per la nostra vacanza sono principalmente 4.

volagratis1

1Vola(quasi)gratis è secondo noi il sito più affidabile è più performante per trovare il vostro volo ad un prezzo vantaggioso! Oltre alla tipica scansione delle centinaia (350 ad oggi) di compagnie di viaggio, infatti, Volagratis permette, se potete permettervi questa scelta, di decidere il periodo di soggiorno in base ad una tabella molto precisa e friendly che vi mostrerà i prezzi di tutti i voli in un range di una settimana dalle date che avete indicato per partire e per tornare.
Per utilizzare il sito basta inserire l’aeroporto di partenza e quello di arrivo, selezionare le date e il numero di viaggiatori e fare click su ‘COMPARA VOLI‘. Il sito permette da un po’ di tempo di comparare anche gli Hotel del posto che avete scelto per la vostra vacanza, ma a nostro avviso non è fra i migliori.

E’ disponibile l’App per smartphone.

 

2000px-Wizz_Air_logo.svg

2WizzAir è invece il sito di una compagnia di volo ungherese, fondata nel 2003, che ,seppur essendo molto limitata come disponibilità di rotte di volo, offre molto spesso voli a costi davvero bassissimi.
Nel momento in cui scriviamo l’articolo è possibile volare a Praga a soli 25€ (non ci faremo scappare l’offerta!).
Vi consigliamo perciò di controllare regolarmente il sito web per poter prendere al volo qualche offerta strepitosa.

E’ disponibile l’App per smartphone.

 

volotea_logo_principal3. Per Volotea vale praticamente lo stesso discorso di WizzAir.
Volotea è una compagnia aerea spagnola con sede a Barcellona, fondata nel 2011.
Anche Volotea offre voli a prezzi bassissimi, ad oggi si può volare a Catania per 19€, ed anche Volotea è abbastanza limitata per quanto riguarda la disponibilità di rotte aeree.
Controllate regolarmente anche questo sito.

Purtroppo non è ancora disponibile l’App per smartphone.

eurolines-logo

4. L’ultimo metodo è quello che ci è più caro: viaggiare in Autobus!
VIAGGIATE IN AUTOBUS! Ve lo assicuriamo, è la cosa migliore che possiate fare per muovervi. Ovviamente ci sono dei limiti per l’autobus, non potrete spostarvi troppo senza dover passare almeno una notte in viaggio. E’ il modo migliore però per non perdervi nulla lungo la strada, conoscere gente e, soprattutto, pagare poco. Calcolate che se prenotate parecchio prima il vostro viaggio (almeno 2 settimane) potete spendere una sciocchezza.

Esempio: al momento, prenotando adesso, un viaggio per Milano, partendo da Roma, il 16 di Aprile, costerebbe 9€ (su EuroLines). Nel caso non lo abbiate capito, ve lo ripeto, 9€ ! N-O-V-E  E-U-R-O!

Il miglior modo per prenotare un viaggio con l’Autobus è, secondo noi, utilizzare il sito EuroLines. Potrete consultare tutti gli itinerari e vedere le offerte che propongono allo stesso modo di una prenotazione aerea, davvero comodissimo!

Vi consigliamo davvero di provare almeno una volta!


COME DORMIRE SPENDENDO POCO

Passiamo adesso ai modi per risparmiare sul letto per passare la notte. I metodi in questo caso sono 2+1.

unnamed1. Booking.com, è il migliore in assoluto, ti permette di prenotare sempre al miglior prezzo, ed ha un database immenso di Hotel, B&B e alloggi vari. Ma la cosa pazzesca è che su quasi la totalità delle strutture offre il servizio di cancellazione gratuita della prenotazione fino al giorno prima del pernottamento!
Per utilizzarlo basta inserire le date di soggiorno, il numero di ospiti e la località da visitare, Booking.com vi restituirà una lista dettagliata di tutte le strutture con tantissime foto per ognuna. E grazie ai feedback delle strutture sarà possibile capire qual è quella adatta a voi.

E’ disponibile l’App per smartphone.

belo-200x200-4d851c5b28f61931bf1df28dd15e60ef2. Airbnb è un portale online che permette di soggiornare a costi contenuti da persone che mettono a disposizione strutture private (potete essere anche voi gli ospitanti).
Funziona come un sito per prenotare Hotel, ma gestisce camere ed appartamenti privati, basta inserire la località e il sito vi mostrerà tutte le strutture disponibili con una descrizione dettagliata sia dell’alloggio che del proprietario, controllate perciò l’indicazione dei postiletto disponibili.

E’ disponibile l’App per smartphone.

COME DORMIRE GRATIS

6284824fa2dc70a3c213aa175a4ae0c6_400x4003. Per chi ancora non lo conoscesse oggi vi presentiamo Couchsurfing ! Couchsurfing (letteralmente starebbe per ‘navigazione sui divani’) nasce come piattaforma per offrire un posto-letto (posto-divano) gratuitamente. A tanti potrà sembrare la truffa più grande del mondo, roba che il proprietario vi ucciderà e venderà i vostri organi al mercato nero! Nulla di tutto ciò.

Couchsurfing è il lato buono del mondo.

Se voi vi considerate delle persone buone e gentili, dovreste tener conto del fatto che non potete essere le uniche su questo mondo. Couchsurfing le raccoglie tutte. Chi offre un posto su Couchsurfing lo farà per il piacere di conoscervi e permettervi di visitare il luogo in cui vive senza che dobbiate spendere centinaia di euro in Hotel! Ovviamente qualche furbetto avrà pensato di poter sfruttare questo servizio per poter, magari, rubarvi ciò che avete e poi buttarvi fuori di casa, ma queste situazioni sono facilmente evitabili grazie ad alcuni strumenti:

Verifica dell’utente.
Se state visualizzando un utente verified potete stare assolutamente tranquilli perchè lo staff di Couchsurfing avrà verificato il conto corrente e l’indirizzo dell’utente e non è pensabile che qualcuno dia tutti i suoi dati per poi approfittarsi di voi, immediatamente passerebbe infiniti guai;

Strumento del feedback.
Come per Airbnb, Couchsurfing vi permette di lasciare un feedback della casa (e del proprietario) in cui avete alloggiato in modo da permettere ai futuri ospiti di capire il tipo di situazione.

Ricapitolando quindi, Couchsurfing è ciò che di meglio c’è per soggiornare, potrete farlo gratuitamente, potrete conoscere una splendida persona (solo una splendida persona offre un alloggio gratis), potrete non sentirvi soli appena arrivati in una città a voi sconosciuta, potrete esercitarvi con la lingua in caso di paese straniero e potrete vivere davvero la vita del posto che avete scelto per la vacanza dall’interno e non dalla finestra di un Hotel.

E’ disponibile l’App per smartphone.


Bene, la guida è finita, è venuta un po’ lunghetta e spero di non avervi annoiato. Se avete qualche altra risorsa che pensate debba essere inserita commentate e se invece volete solamente aiutarci a far crescere il Blog, come al solito, potete condividere il post con i vostri amici! Alla prossima 🙂

Annunci

9 pensieri su “Viaggi low-cost | GUIDA: 7 metodi per viaggiare e spendere poco (o NIENTE!)

  1. Liz ha detto:

    Per quanto riguarda il soggiorno, consiglierei anche di visionare i vari hotel, ostelli, B&B su Booking.com sopratutto per leggere i commenti dei clienti e poi di prenotare tramite il sito ufficiale dell’albergo che abbiamo scelto, o effettuare la prenotazione tramite mail o telefono. In questo modo agevolerete il proprietario che non dovrà pagare le commissioni a booking sulla prenotazione, e magari voi gioverete di un piccolo sconto! 🙂 Lo dico per esperienza. Complimenti per il blog!

    Piace a 1 persona

  2. Michela (warmcheaptrips) ha detto:

    Io per i voli voglio consigliare Skyscanner. Se si ha un weekend libero e si vuole partire, senza una meta precisa, con la funzione “ovunque” possiamo trovare il volo più conveniente e magari scoprire la bellezza di una città che nemmeno mai avevamo messo nella nostra “To do” list!

    Piace a 1 persona

  3. Marta ha detto:

    Ciao,
    in realtà esistono metodi ancora più economici quali compagnie di bus come Flixbus e Megabus, ora sempre più utilizzati, e il notissimo car sharing Blablacar.
    Segnalo anche Hostelworld.com, opera un’ampia selezione fra ostelli, bed and breakfast, camera d’albergo, secondo le preferenze del singolo.

    Mi piace

Dicci la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...