Difficilmente troverete una città medioevale più coinvolgente di Praga

E tuttavia Kafka era Praga e Praga era Kafka.


Siamo mancati per un po’, lo sappiamo e ci scusiamo per questo.
Avete presenti quei viaggi dopo i quali hai bisogno di un periodo più o meno lungo per riflettere sulla totalità della tua vita?

Ci è successo con Praga. Speriamo quindi che ci capiate per la nostra assenza e che l’articolo sia di vostro gradimento ✌.

OPINIONI SU PRAGA

Abbiamo iniziato l’articolo con una citazione che non c’entra molto con l’aspetto visivo di una città, ma che dovrebbe farvi capire quanto sia rilevante l’aspetto culturale in Praga

L’idea che ci siamo fatti è stata proprio questa, a Praga nulla sembra fatto solamente per essere bello, cosa che abbiamo contemplato anche dalla stessa architettura.

Da segnalare che Praga fu, seppur per poco tempo, capitale del Sacro Romano Impero.

Altra cosa fenomenale di Praga è che l’avvento della civiltà e della modernità non ha provocato disastri visivi all’interno del centro cittadino, la città è esattamente ciò che era.
Ma iniziamo a parlare precisamente di cosa rende splendida e magica questa cittadina.


DSC_6076


COSA VEDERE A PRAGA

Quella che oggi è un’unica città, in passato fu invece un insieme di 4 centri cittadini ben distinti ed autonomi.
Le 4 città erano:

Hradčany, dove sorge il Castello di Praga ;
– Malá Strana (il Piccolo Quartiere) ;
Staré Město, la Città Vecchia ;
– Nové Město, la Città Nuova.

E’ d’obbligo visitare tutte e quattro le “città”.
I luoghi da visitare sono davvero innumerevoli, vi parleremo quindi solo di quelli che ci sono piaciuti di più.

Forse il luogo turistico più visitato di Praga è la Piazza della Città Vecchia (Staroměstské náměstí), credo sia il luogo che racchiude il maggior numero di attrazioni della città: la Chiesa di San Nicola, Palazzo Kinský, il Municipio della Città Vecchia con il famoso orologio astronomico, la Chiesa di Santa Maria di Týn e numerose case di architettura tipica Praghese, uno spettacolo per gli occhi!

Magnificenza assoluta invece bisogna attribuire all’imponente Cattedrale di San Vito, situata all’interno del Castello di Praga, abbastanza simile al Duomo di Milano, ma proprietaria di un proprio carattere ben preciso. 


dsc_61685mb (FILEminimizer)


Oltre alla cattedrale, nel distretto del Castello di Praga è possibile osservare  il convento di San Giorgio, la basilica di San Giorgio, il Palazzo Reale, varie gallerie di pittura rinascimentale e barocca e il Vicolo D’Oro, non un granché da vedere, ma molto interessante in quanto fu, secondo una leggenda, residenza di numerosi alchimisti che il Re Rodolfo II assunse per cercare di riuscire a tramutare il ferro in oro e produrre la pietra filosofale.

Nella Città Nuova invece è da visitare Piazza San Venceslao, che in realtà non è una piazza ma un viale, oltre ad essere molto carina e a contenere il Museo nazionale, la piazza è molto conosciuta perchè vi si diede fuoco Jan Palach, studente universitario di filosofia, in segno di protesta contro l’oppressione socioculturale perpetrata dall’Unione Sovietica, dando inizio al movimento conosciuto come Primavera di Praga.

Passiamo adesso a ciò che sta divenendo sempre più il simbolo di Praga, il Ponte Carlo (Karlův most), noi lo consideriamo un quartiere a sé stante. Il ponte è di una bellezza impressionante, ma la cosa più bella non è tanto vederlo, quanto viverlo.

Su di esso è possibile trovare decine di artisti di strada e questo ci fa sempre piacere perchè rende il posto davvero vivace ed entusiasmante.

Molto belle le 30 statue barocche dei santi che si affacciano sui due lati del ponte, e davvero fantastiche sono le due torri agli estremi del ponte.
Vi consigliamo di fare un giro in battello sul fiume.

Segnaliamo in più la Sinagoga Spagnola che, anche essendo la più recente del ghetto di Praga, è molto emozionante , guardate le nostre foto 🙂


dsc_6117 (FILEminimizer)singoga (FILEminimizer)


VALUTA IN CORONA

La moneta usata a Praga è ovviamente la corona. Pur essendo un paese Europeo, la Repubblica Ceca, non ha aderito alla moneta europea. Questo è solo un piccolo problema in quanto dovrete affrontare il cambio di valuta, ma non preoccupatevi perché è molto semplice.

Potete consultare tranquillamente qualsiasi sito di finanza che offre il servizio di cambio valuta. Vi diciamo comunque che un’euro è valutato circa 26 CZK. Anche nel cambio di moneta siate molto furbi ed attenti, cercate sempre i change o la banca (in caso di prelevamento con carta) che vi offrono più corone e meno commissioni, ci sono comunque molti change che non vi fanno pagare il costo di commissione.

COME MUOVERSI A PRAGA

Praga è suddivisa in 22 zone che prendono il nome proprio dal numero ad esse assegnato. Praga 1 è ovviamente il centro della capitale Ceca, che, in quanto a grandezza non è molto grande, ma neanche molto piccola. Per spostarsi all’interno di essa infatti possono essere utilizzati vari mezzi pubblici, il più rapido è sicuramente la Metropolitana, ma vi sono anche bus e tram.

Se da una zona esterna si volesse  raggiungere il centro urbanistico è molto semplice, basta prendere come punto di riferimento la fermata (che sia del bus, del tram o della metro) nám. Republiky (Piazza della Repubblica). È la fermata più centrale della Città di Praga da dove poi potrete raggiungere tranquillamente i luoghi d’interesse che più vi interessano.

I costi per i vari mezzi pubblici non sono elevati, per un biglietto, valido per qualsiasi mezzo, il costo è di 24 CZK, quasi un’euro. Possono essere però effettuati abbonamenti per l’uso di questi mezzi che vanno dai 3 ai 5 giorni con un costo ovviamente diverso, ma accessibile a tutti, all’incirca 12 euro. Oltre ai vari mezzi pubblici, però, ci sono anche i taxi ai quali dovete star molto attenti perché potrebbero fregarvi in qualche modo, è sempre meglio contrattare un prezzo prima di salire a bordo!


IMG_4758


VITA NOTTURNA A PRAGA

Sia chiaro, odiamo abbastanza le discoteche, ma c’è da dire che Praga detiene il primato della discoteca più grande d’Europa, la Karlovy Lázně, ha 5 piani e in uno di essi è presente un’Ice Pub molto carino.

Oltre a ciò la vita notturna di Praga è molto stimolante, praticamente ovunque ci sono Pub con birra artigianale e ognuno di essi è architettonicamente strepitoso, visitatene più che potete!
In più, d’estate, molti locali organizzano party su navi e battelli che partono per il fiume Moldava, sicuramente da provare.

Un’altro luogo molto interessante per la vita notturna di Praga è il famoso Hard Rock Cafe (Prague), il quale organizza, quasi ogni sera, serate con musica live, si può tranquillamente passare una serata al suo interno mangiando, bevendo e ascoltando buona musica.

Gli orari della famosissima catena “rock” sono dalle 9.00 am all’ 1.00 am per quanto riguarda il cafè e il restaurant. Per quanto riguarda invece lo shop, nel caso vogliate riportarvi a casa qualche ricordo come le famigerate T-Shirt o altri accessori, gli orari sono dalle 9.00 am alle 10.00 pm.

MARIJUANA A PRAGA

Per quanto possa urtare qualcuno di voi lettori, è un aspetto di Praga e in quanto tale dobbiamo parlarne. 
Qui bisogna essere chiarissimi:

LA MARIJUANA IN REPUBBLICA CECA NON È LEGALE

Tuttavia la Cannabis è divenuta parte della cultura di Praga e perciò è facilissimo trovare persone che ne fanno uso e bar che la vendono direttamente al bancone. Vi sconsigliamo vivamente però, se proprio dovete acquistarla, di affidarvi ai venditori di strada che sono ovunque, nella MIGLIORE DELLE IPOTESI vi venderanno altre schifezze al posto di ciò che volete.

Come suggerito da SAX nei commenti: l’assenzio è completamente legale, perciò per chi volesse ‘alterarsi‘ senza rischiare l’opportunità è grande 🙂

QUANTO COSTA UN VIAGGIO A PRAGA

Praga non è una città particolarmente costosa, ed è anche possibile approfittare di qualche gentile ospitante tramite CouchSurfing (vedi l’articolo su come alloggiare gratis in quasi ogni città). Ecco i prezzi per 2 persone per 3-4 giorni:

-Hotel economico  + volo A/R: 150-300€
-Hotel di alto livello  + volo A/R: 400-600€

Per il volo in aereo consigliamo di valutare molto le compagnie economiche tipo Vueling o WizzAir, le quali offrono biglietti ad un prezzo molto basso. Potete trovare occasioni come biglietti a 19,00 euro. 😉


Ci auguriamo che l’articolo vi sia piaciuto, commentate qui sotto se ci fosse qualcosa di errato o se aveste qualche consiglio (anche sui luoghi da recensire). Come sempre, per aiutarci a crescere, potete semplicemente condividere l’articolo o seguirci sui Social: Twitter, Facebook, Google+. 🙂


Foto realizzate da Cristian Spaziani

N.B. Presto online caricheremo un’intera Gallery Fotografica, giusto il tempo di elaborare le ultime foto… 😉

Annunci

22 pensieri su “Difficilmente troverete una città medioevale più coinvolgente di Praga

    • SAX ha detto:

      Vorrei fare qualche appunto sull’articol, comunque ben scritto e completo di informazioni utili:

      A Praga si trovano alloggi a prezzi molto pià bassi di quanto scritto. Alcuni esempio:
      – Czech Inn (13 € a notte in camerata, 33 € la camera)
      – Jana hotel/penzion: 24€ a notte A CAMERA doppia o tripla, con colazione inclusa.
      Poi va a periodi ovviamente, ma di norma se vuoi spendere poco puoi cavartela con 30€ a notte, programmando il viaggio per tempo e non pretendendo di stare in centrissimo.
      Bisogna solo cercare, magari non usando booking.com e altri siti mainstream, ecco.

      La cannabis è illegale… ma l’assenzio no. Fatevene una scorpacciata haha!

      A chi piace la musica rock, una discoteca carina è l’Harley’s bar.

      Ci sono alcune cose da vedere assolutamente, a mio parere, come la Torre panoramica di Petřín da cui si vede tutta Praga.

      Praga non è proprio divisa in 22 zone… è divisa in 22 città. Ogni “zona” di Praga è infatti una citttà a tutti gli effetti, tanto che mentre il “sindaco di Praga” ha pochissima importanza, e con lui le sue elezioni, i sindaci dei vari “pezzi di praga” (Části Prahy) hanno un enorme potere, tanto da fare spesso il salto diretto al Parlamento.

      Ora la smetto di annoiarvi 😀

      Piace a 3 people

      • viaggiaround ha detto:

        Non ci annoi affatto, anzi aggiungi cose che da semplici turisti non avremmo potuto conoscere facilmente. Grazie mille 🙂

        Inseriremo un appunto sull’assenzio e abbasseremo un pò i prezzi 🙌🙌

        Mi piace

      • La linea d'ombra ha detto:

        Non lo so, mi è sembrata una città un po’ “finta” rispetto ad altre grandi capitali dell’est Europa come Budapest, per fare un esempio… Poi anche a livello culturale, oltre all’architettura non mi è sembrato che offrisse moltissimo! Sarò io che non ho sentito la magia, non so!

        Piace a 1 persona

      • SAX ha detto:

        Praga e Budapest sono belle e molto diverse. La prima (in cui vivo da 8 mesi) più aperta culturalmente alla musica che a musei ed altre arti, ma sempre coerente con la sua anima praghese. Quelo che provi qui, non lo provi a Brno, non a Bratislava, non a Budapest. La seconda (dove son stato un centinaio di volte) più “schizofrenica”, con l’incredibile offerta di Buda e l’incredibile orrore di Pest. Certo che per amare più Budapest che Praga…devi di sicuro avere gusti – o ricordi – fuori dall’ordinario. A me Budapest, centro e area del castello a parte, mi ha sempre ricordato molto Milano… da milanese, ho paura di capire se sia cosa buona o meno.

        Piace a 2 people

      • viaggiaround ha detto:

        Ciao SAX, purtroppo posso condividere soltanto in parte il tuo pensiero, in quanto, incredibilmente, ancora non abbiamo visitato Budapest (per più di 1 ora). Tuttavia credo che ogni individuo reagisca in modo soggettivo al luogo che osserva, nel nostro caso, forse, potrebbe averci condizionato la nostra giovane etá, che ci ha fatto apparire la vivacitá di Praga come un punto di forza.
        Ti ringraziamo comunque, La Linea d’Ombra, per aver condiviso con noi le tue opinioni sulla cittá, é proprio questo ciò che vorremmo stimolare con il Blog 🙂

        Rinnoviamo l’abbraccio 😉

        Mi piace

      • Aussie Mazz ha detto:

        Va precisato che c’è anche una componente affettiva dovuta al gruppo con cui ho effettuato il viaggio e ad un amico che ora vive là che ci ha fatto da guida. Ad ogni modo, ho trovato Praga un giusto mix tra storia e vita moderna, cibi e cultura tipica e apertura al turismo, urbanizzazione e aree verdi; ho apprezzato lo stile architettonico degli edifici e la pianificazione urbana, così come la cucina. A ben vedere, un po’ tutto. E’ davvero difficile trovare un elemento che spicchi sugli altri. A livello “materiale”, forse la cattedrale e il suo borgo. A livello “di esperienza”, forse l’atmosfera vivace che trasmetteva allegria.

        Piace a 1 persona

      • viaggiaround ha detto:

        Grazie per aver risposto 🙂
        Noi in veritá non abbiamo trovato proprio al top la qualitá del cibo :/ ma d’altronde siamo italiani, e perciò i più schizzignosi al mondo.
        Speriamo di poter tornare presto a fare una passeggiata per Praga !

        Mi piace

Dicci la tua opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...